Pasta frolla: crostata con marmellata di susine

Fare la pasta frolla sembra una cosa semplice; i miei problemi sorgono quando voglio lavorarla per cercare di decorare la superficie di una crostata. Questa volta ho voluto cambiare ricetta e devo ammettere che è andata meglio.
Per la crostata ho poi utilizzato la marmellata di susine fatta da zia Ada, densa e ricca di pezzi di frutta. Deliziosa.

Ingredienti per una crostata di superficie 24 cm e decorazioni:
- 300 g di farina 00
- 30 g di mandorle sminuzzate
- 2 uova
- 90 g di zucchero
- 100 g di burro
- due cucchiaini di lievito
- un pizzico di sale

Sul piano di lavoro mischiate la farina con lo zucchero, le mandorle sminuzzate, il lievito e un pizzico di sale.
Aggiungete il burro a pezzetti che avrete lasciato ammorbidire a temperatura ambiente.
Create la forma a fontana e al centro versate le uova. Quindi iniziate ad amalgamare il tutto a mano.
Impastate brevemente, giusto il tempo di compattare l'impasto. Formate una palla e avvolgetela nella pellicola.
Lasciate riposare in frigorifero per almeno mezzora.
La frolla è pronta, ora passiamo alla crostata.
Passato il tempo necessario, togliete la pellicola e dividete in due il panetto.
Una parte rimettetela in frigorifero, l'altra stendetela con un mattarello dandole uno spessore di pochi millimetri (inferiore a mezzo cm). Ricoprite uno stampo di diametro 24 cm. Spalmate la marmellata. Io ho usato la marmellata di susine fatta da zia Ada, densa e con tanti pezzetti di frutta.
A questo punto prendete l'altra metà del panetto e create le decorazioni che più vi piacciono: io ho creato strisce, formine e una treccia.
Una volta decorata, rialzate con un pochino di pasta i bordi perché la marmellata in forno tende a diventare un po' più liquida.
E' il momento di infornare: 25 minuti a 180°. Non fatela colorare troppo!
Lasciatela raffreddare e toglietela dallo stampo.
Se volete potete cospargerla di zucchero a velo.

Published by

One thought on “Pasta frolla: crostata con marmellata di susine

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *