Pasta con melanzane, tonno e menta

La pasta con melanzane, tonno e menta, è diventata una delle mie ricette preferite. In questo post troverete due varianti: una con i pomodorini (originale) e l'altra senza (per me che, come sapete, sono intollerante).
Ho preso spunto da una ricetta dello chef Antonino Cannavacciuolo; la sua però prevedeva il pesce spada. Non avevo mai provato la menta abbinata al pesce e in una pasta. Vi assicuro che è un abbinamento delizioso.

Vi descriverò il procedimento della ricetta con i pomodorini.
Ingredienti per due persone:
- un trancio di tonno
- 160 g di pasta (io ho usato pasta lunga)
- due melanzane
- 100 g pomodori pachino
- basilico, qualche foglia
- menta, qualche ciuffetto
- olio, sale, pepe

Per prima cosa prepariamo le melanzane, che richiedono più tempo.
Lavate e tagliate per il senso della lunghezza le due melanzane. Fate delle incisioni nella polpa, mettete un pizzico di sale e un filo d'olio; infornate, in forno già caldo, a 200° per 20/25 minuti.
Melanzane in forno

melanzane cotte in forno

Una volta cotte, con un cucchiaio estraete la polpa dalle melanzane.

Nel frattempo mettete a bollire l'acqua per la pasta. Salate.

Passiamo al tonno. Tagliate i trancio a pezzetti, mettetelo in un piatto con un pizzico di sale e le foglioline di menta.
tonno con menta

Scaldate una padella e versateci i pezzetti di tonno. Cuocete per pochissimi minuti, 5 al massimo e mettete il tonno cotto in un piattino e copritelo subito con la pellicola. In questo modo si crea l'umidità, si concentra il sapore e il pesce rimane morbido. Così insegna lo chef! 😉
Procedimento tonno

Cuocete la pasta e tagliate i pomodorini a pezzetti.

Nella stessa padella, dove avete cotto il pesce, mettete i pomodorini e cuoceteli a fiamma alta; aggiungete un pizzico di sale e dopo due minuti aggiungete un cuchiaio di acqua calda. Scolate la pasta e aggiungetela in questa padella; mettete le foglioline di basilico e le melanzane. Continuate a mescolare bene per amalgamare gli ingredienti e infine aggiungete il tonnocon il liquido che si sarà formato e che aggiungerà sapore alla pasta; finite con le foglioline di menta.

Variante con i pomodorini
Variante con i pomodorini
Variante in bianco
Variante in bianco

 

Published by

2 thoughts on “Pasta con melanzane, tonno e menta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *